Big data nel settore delle telecomunicazioni

Consolidare la fidelizzazione della clientela è uno dei principali obiettivi delle aziende, che investe tutti i settori. Un fornitore tedesco del ramo delle telecomunicazioni con oltre 12 milioni di clienti era ben consapevole che nei propri dati si nascondeva un potenziale inutilizzato. Per questo decise di saperne di più sui big data ed elaborarne dei business case istruttivi.

Diminuzione del 60% dei tassi di disdetta

Riduzione del 75% dei tempi d’attesa al call center

Analisi del sentiment per individuare le frodi

Analisi dei dati nella tecnica medica

Per un produttore di dispositivi medici che rifornisce con articoli di grande valore le cliniche di tutto il mondo, la massima qualità è imperativa. Lo scopo del progetto big data consisteva nel sondare il potenziale delle tecnologie di digitalizzazione per le macchine utilizzate nella produzione. In quest’ottica si è tenuto conto dell’acquisizione dei dati ed è stato realizzato un modello di dati analizzabile.

Riduzione del 30% degli scarti

 

Abbattimento del 25% dei costi energetici

 

Ottimizzazione grazie all’analisi sistematica dei dati

Generare dati è semplice, più semplice è comprenderli con noi

Beneficiare dei vantaggi dei big data

Prodotti e servizi di alta qualità sono tanto decisivi per il successo transettoriale quanto i rapporti di fiducia con la clientela. Consolidare questi rapporti costituisce sempre più una grande sfida. Le analisi dei dati nell’ottica dei big data supportano questo proposito. Anche se molte aziende sanno che nei propri dati si nasconde un potenziale inutilizzato, la maggioranza non ha ancora alcuna strategia concreta di big data.

Solo pochi dati vengono preparati regolarmente e analizzati per comprenderne il contenuto di informazioni. Oltre ai dati strutturati, le tecnologie big data possono rendere utilizzabili anche i dati inizialmente non strutturati, fornire nuovi riscontri e concorrere a una migliore comprensione di quello che accade sul mercato.

Big data nella prassi

Cosa hanno in comune l’analisi di 50 milioni di dati assicurati, l’affermarsi di un nuovo servizio – Track & Trace – per il settore logistico e l’analisi di autenticità di oltre 60 000 e-mail al mese per quello della telefonia mobile? Alla base di tutti i casi applicativi sta una molteplicità di dati nei più disparati formati e luoghi di archiviazione. Per trarre un valore aggiunto da queste fonti di dati, in parte nuove, è necessario raggrupparli, analizzarli e infine visualizzarli. Quali sono quindi le sfide transettoriali che si possono affrontare con le tecnologie big data?

  • Informazioni supplementari per una migliore comprensione di quanto accade sui mercati
  • Migliorare la fidelizzazione dei clienti con servizi nuovi e orientati alle esigenze ed evitare così le disdette
  • Ridurre i costi
  • Migliorare costantemente la qualità dei prodotti e dei servizi
  • Potenziare la commercializzazione dei prodotti: generare operazioni aggiuntive, ad es. mediante cross-selling e up-selling oppure Next Best Offer
  • Ottimizzazione delle performance: perfezionare la velocità di elaborazione, portare al minimo i tempi di latenza, ridurre le perdite di dati

Siamo a vostra disposizione!

Come? Rendendo comprensibili i big data e strutturando in modo semplice l’approccio ai progetti. Approfittate della nostra vasta esperienza maturata con 800 progetti e della nostra competenza metodologica nei settori Business Analytics, Data Warehouse e Big Data. Noi siamo il trait d’union tra IT e Line of Business. Nell’ambito di un workshop Analytics & Data con le divisioni IT e i settori specializzati analizziamo la situazione effettiva, le condizioni quadro nonché gli obiettivi strategici della vostra azienda ed elaboriamo un modello di soluzione su misura delle vostre esigenze.

Workshop Analytics & Data

Decisioni fondate. Risultati migliori.

Scaricare l’opuscolo del workshop (Tedesco)

Advanced Analytics: ecco come i dati diventano la «materia prima del futuro»

Mentre finora nell’ambito del controlling si ricorreva spesso a filtri e aggregazioni per accrescere il valore aggiunto derivante dai dati, nell’ambito dei big data si sono affermate nuove metodologie di analisi. Il metodo statistico rende fruibili i dati e consente di trarne nuove informazioni. Data Science è il nome della nuova disciplina, che non manca di sorprendere.

Oltre a uno sguardo nuovo sui dati, si scoprono nuovi serbatoi di dati. Dove prima si utilizzavano solo tabelle Excel, oggi si possono analizzare testi liberi, file audio o anche video e utilizzarli per comprendere meglio i processi aziendali. Negli algoritmi disponibili in cloud rendiamo rapidamente accessibile tutto ciò che finora non lo era, come ad es. il riconoscimento facciale. Inoltre gli strumenti di advanced analytics sono idonei per le previsioni degli eventi futuri e dei modelli comportamentali: le analisi what-if consentono di prevedere le conseguenze di singoli o molteplici cambiamenti di un processo aziendale o di una strategia.

Advanced Analytics nella prassi

Un’azienda ha a che fare con un numero crescente e ininterrotto di dati: e-mail, ricevimento di ordini, conversazioni con collaboratori, clienti e partner via telefono, social media o moduli del sito web, valori di misurazione delle macchine, dati delle succursali, registrazioni video e molto altro ancora. Questi dati racchiudono un’infinità di informazioni con un enorme potenziale di ottimizzazione dei processi aziendali esistenti e di esplorazione di nuovi modelli operativi. Con l’aiuto delle funzioni di analisi avanzate non ci sono più limiti allo studio dei dati, sia in termini di volume sia riguardo alla loro fonte e al formato oppure alla velocità di analisi. Si possono inoltre ottenere informazioni pressoché in tempo reale in diverse unità aziendali con l’aiuto dei big data.

  • Reporting aziendali più efficienti e flessibili
  • Effetti dell’Industria 4.0 e dell’Internet of Things come fonti di dati all’interno della propria azienda
  • Introduzione di sistemi di gestione e analisi dei dati in modo efficiente e a prova di alterazioni
  • Riduzione degli interventi manuali nel rilevamento delle informazioni nonché messa a disposizione di informazioni confrontabili e coerenti dei generi più disparati
  • Miglioramento della qualità dei dati
  • Controllo interno all’azienda della trasformazione digitale con l’aiuto dei dati

Siamo a vostra disposizione!

Come? Rendendo comprensibili le funzioni di analisi avanzate e strutturando in modo semplice l’approccio ai progetti. Aiutiamo i nostri clienti a trasformare in informazioni utili all’azienda i flussi di dati eterogenei disponibili, tenendo presenti tutte le fonti di dati, come quelli dei social network e della corrispondenza con i clienti, quelli di base e di fatturazione nonché tutti i dati di mercato rilevanti. Grazie al nostro approccio di consulenza sviluppato appositamente, standardizzato e metodico identifichiamo per i clienti le opportune misure tecniche e organizzative. Nell’ambito del workshop Data Science valutiamo tutte le aree rilevanti, come architettura, integrazione dei dati e processi, in vista dell’ottimizzazione dei modelli operativi e delle prospettive esistenti e nuove.

Analytics & Data Workshop

Decisioni fondate. Risultati migliori.

Scaricare l’opuscolo del workshop (Tedesco)

Trarre vantaggio dalla business intelligence e dalla gestione delle performance

I sistemi professionali di business intelligence (BI) forniscono informazioni e riscontri per migliorare le decisioni operative, tattiche e strategiche in funzione degli obiettivi aziendali. A tale scopo la BI si avvale di modelli analitici e sistemi IT. In una prima fase i dati rilevanti a livello decisionale, provenienti dalle divisioni aziendali interne nonché da fonti di dati esterne – come dati di meteorologia, mercato e potenziali – sono aggregati in modo automatico, ossia strutturati e preparati in un’ottica applicativa. Per ottenere le informazioni desiderate, i dati vengono valutati metodicamente, ad es. con report, dashboard, analisi o scorecard. Con queste informazioni le aziende possono rendere più proficui i propri processi aziendali, le relazioni con clienti e fornitori, abbassare i costi, ridurre al minimo i rischi e quindi migliorare la creazione di valore.

Business intelligence nella prassi

Solo valutando in modo uniforme i vostri dati, e quindi i processi aziendali, potrete raggiungere gli obiettivi auspicati. La sfida è proprio questa. Infatti nelle diverse unità aziendali si generano dati differenti, frutto di numerosi processi aziendali e tante applicazioni. Il nostro obiettivo comune è aggregarli e generare riscontri previsionali per prendere decisioni fondate. Con il sistema BI, selezionato di volta in volta in base alle vostre esigenze, diventa tecnicamente e automaticamente possibile ciò che prima comportava una grande mole di lavoro manuale o era addirittura impossibile.

  • Rilevamento di dati chiave intelligenti generati in modo uniforme senza lavoro manuale
  • Raccomandazioni concrete sulla base dei dati per aree operative
  • Soluzioni per una concorrenza sempre più agguerrita
  • Individuazione delle opportunità di fatturato e utile
  • Flessibilità di adattamento
  • Visualizzazioni moderne e a misura di utente

Siamo a vostra disposizione!

Come? Rendendo comprensibile la business intelligence e strutturando in modo semplice l’approccio ai progetti. Con i suoi architetti, manager di progetto e consulenti Axians dispone di un vasto bagaglio di esperienza nel campo della progettazione, implementazione e attivazione di soluzioni di BI e gestione delle performance. In veste di primo interlocutore vi assistiamo in tutte le questioni riguardanti reporting, analisi, pianificazione, previsione, budgeting, esplorazione di dati, dashboarding, BI self-service, ETL e scorecard.

Workshop Analytics & Data

Decisioni fondate. Risultati migliori.

Scaricare l’opuscolo del workshop (Tedesco)

Smart Industry per tastare il polso dei mercati

Per le aziende Smart Industry vuol dire trasparenza in tempo reale sui rispettivi processi aziendali. Ne consegue una maggiore flessibilità delle possibilità di intervento e dei potenziali di ottimizzazione globali, che si riflette tra l’altro in una migliore produttività ed efficienza delle risorse. Risultato: i potenziali di creazione di valore e occupazione possono essere sfruttati più velocemente e al contempo si creano le possibilità per nuovi modelli operativi.

Axians mette in contatto IT e industria. Grazie alla nostra affiliata Actemium siamo in grado di armonizzare le approfondite conoscenze di processo in ambito IT e nell’industria.

Smart Industry nella prassi

Le aziende che producono sono chiamate a gestire processi produttivi ed esigenze della clientela di sempre maggiore complessità. Un lungo ciclo di investimenti con preponderanza a livello di produzione fa spesso sì che il parco macchine, in parte più vecchio e in parte più recente, utilizzi diversi linguaggi di sistema e protocolli. Per questo motivo risulta difficile per le aziende avere una visione globale e trasparente del proprio processo produttivo completo. Tale visione è tuttavia necessaria per migliorare e automatizzare in modo costante e progressivo il processo di fabbricazione.

Affrontare le sfide con soluzioni

  • Identificazione delle fonti di errore e incremento della trasparenza nei processi produttivi
  • Analisi dei dati di output e riduzione delle percentuali di scarto
  • Misurazione, analisi e impiego ottimizzato del parco macchine
  • Ottimizzazione di processo: produzione, ordinazione, fornitura, manutenzione
  • Riduzione dei costi: produzione, qualità, personale

Siamo a vostra disposizione!

Come? Rendendo comprensibile la Smart Industry e strutturando in modo semplice l’approccio ai progetti. Vi assistiamo nella transizione dalla piramide di automatizzazione verso un’architettura IT incentrata sulla conservazione dei dati e orientata al servizio, operando a cavallo tra IT e produzione. Grazie al nostro approccio di consulenza elaborato espressamente, standardizzato e metodico, identifichiamo per la vostra azienda le giuste misure tecniche e organizzative per eliminare tutto ciò che ostacola una produzione interconnessa. Nell’ambito del workshop Smart Industry valutiamo insieme tutte le aree rilevanti, come architettura, integrazione dei dati e processi, in vista dell’ottimizzazione dei modelli operativi e delle prospettive esistenti e nuove.

Gestione dei documenti: attraverso la digitalizzazione, dall’archivio dei dati alla gestione attiva delle conoscenze

Spesso l’archiviazione non strutturata di documenti rende più difficile ritrovare in modo semplice e rapido quelli importanti per l’azienda. Lunghi tempi di ricerca costano denaro e in caso di revisione dei conti possono causare inutili ritardi. Anche oggi i processi si basano ancora troppo spesso sullo scambio di e-mail. Tuttavia non è possibile, persino per i moderni sistemi di e-mail, evadere in modo efficiente e trasparente i processi, come autorizzazioni e ricevimento di fatture. Documenti, pubblicazioni e file nascondono la maggior parte della vostra proprietà intellettuale, ma spesso sono accessibili solo a pochi collaboratori selezionati o finiscono nel dimenticatoio.

Noi vi aiutiamo a digitalizzare i processi «manuali» – come allestimenti di offerte, evasione degli ordini o regolamenti di rappresentanza – e miglioriamo la produttività all’interno della vostra azienda con un sofisticato sistema di gestione dei documenti (DMS).

Quando occorre intervenire?

  • I dati non sono reperibili, né su carta né in un silos di dati
  • I documenti sono disponibili in modo non strutturato
  • Il sistema e-mail funge impropriamente da archivio dati, in assenza di una soluzione di archiviazione ragionevole
  • Non esiste alcuna riproduzione dei documenti nella versione aggiornata: la cronologia dei documenti non è tracciabile
  • I processi si svolgono manualmente o attraverso uno scambio non definito di e-mail
  • I dati sono conservati all’interno dell’azienda in diversi silos e quindi la ricerca in tutta l’azienda è molto onerosa
  • I sistemi ERP rallentano perché non riescono a gestire la quantità crescente di dati
  • I requisiti di compliance non sono soddisfatti perché il processo di archiviazione non è conforme alle leggi
  • I costi di elaborazione sono troppo elevati perché un’elaborazione efficiente è del tutto impossibile

Siamo a vostra disposizione!

Come? Rendiamo comprensibili la digitalizzazione e la gestione dei documenti. Avere i dati giusti sempre al posto giusto e al momento opportuno, è questo l’obiettivo. Tutto ciò riguarda ottimizzazione dei processi e digitalizzazione dei processi aziendali. Vi liberiamo dal caos dei dati e vi aiutiamo a trovare le informazioni importanti anziché a cercarle. Nell’ambito di un workshop su digitalizzazione e gestione dei documenti, analizziamo insieme alle divisioni IT e ai settori specializzati, la situazione effettiva, le condizioni quadro e gli obiettivi strategici della vostra azienda ed elaboriamo un modello di soluzione su misura delle vostre esigenze.

Workshop Analytics & Data

Decisioni fondate. Risultati migliori.

Scaricare l’opuscolo del workshop (Tedesco)

Approfittate della nostra rete di esperti!

Comunicateci i vostri requisiti e noi selezioneremo l’interlocutore giusto tra ben 9000 esperti.

    Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto l'utilizzo delle informazioni personali fornite. Posso revocare questo consenso in qualsiasi momento per lettera o e-mail a info.ch@axians.com con effetto per il futuro.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.